Esami Radiologici che si Eseguono nello Studio Odontoiatrico

Esami Radiologici che si Eseguono nello Studio Odontoiatrico

In questo articolo cercherò di sfatare alcuni falsi miti e rassicurare le persone che si sottopongono a esami radiografici in odontoiatria. Prima di tutto alcune nozioni didattiche:

Quali Sono gli Esami Radiologici che si Eseguono nello Studio Odontoiatrico?

  • Radiografie endorali (radiografie piccole)
    Si ottengono con un sensore piccolo posizionato all’interno della bocca. Sono indicate per valutare lo stato di salute del dente singolo e dei tessuti circostanti.
  • Ortopantomografia (panoramica o OPT)
    È una tecnica radiologica extraorale (il sensore si trova fuori dalla bocca) e serve per valutare il numero e la disposizione dei denti, valutare l’esistenza e la posizione dei denti del giudizio, valutare la presenza di formazioni cistiche e di granulomi.
    TAC
    È un altro esame extraorale che, a differenza dei due precedenti, offre immagini tridimensionali (nei tre piani dello spazio). Le TAC sono solitamente eseguite in odontoiatria con apparecchiature CBCT che permettono di ottenere delle immagini ad altissima qualità diminuendo molto la quantità di radiazioni emesse. In pratica, la quantità di radiazioni emesse con questa tecnica corrisponde a 1/15 di quella emessa con la TAC ospedaliera.

Quanto Influiscono gli Esami di Radiologia Dentale sul Totale delle Radiazioni che Assumiamo?

Durante la nostra vita quotidiana siamo continuamente esposti alle radiazioni. Queste possono essere artificiali (come quelle legate agli apparecchi radiologici) o anche naturali. Per esempio, mentre guidiamo in autostrada o voliamo su un aereo siamo esposti alle radiazioni naturali che sono il prodotto della radioattività del terreno, oppure provengono dallo spazio. Un altro esempio: la quantità di radiazioni che si ottiene con una TAC CBCT eseguita in odontoiatria è uguale a quella ricevuta nel corso del viaggio aereo dall’Italia a Hong Kong.

Invece, per le radiografie endorali digitali, la dose di radiazioni alle quali è esposto il paziente equivale a quelle che il nostro corpo riceve nell’arco di 12 ore.

Anche per quanto riguarda le panoramiche, la dose radiogena è molto bassa e corrisponde alle radiazioni che una persona assume nell’arco delle 24 ore.

Cosa Possiamo Fare per Proteggerti.

  • Prima di tutto, nel nostro studio consigliamo di fare gli esami radiologici solo quando è davvero necessario, utilizzando la dose di raggi più bassa possibile per ottenere una buona immagine.
  • Salvaguardiamo sempre la tua salute con le protezioni appositamente disegnate per proteggere gli organi vitali.
  • Utilizziamo sensori digitali per le radiografie endorali che necessitano delle dosi radiogene fino a 10 volte inferiori rispetto alle pellicole tradizionali.
  • Per fare le TAC utilizziamo tecnologia CBCT che ci permette di abbattere considerevolmente le radiazioni rispetto alle TAC ospedaliere.

Nello studio dentistico Milosevic ci prendiamo cura della tua salute ancora prima di agire con un intervento sulla tua bocca. Siamo molto attenti alla tipologia di esami che ti proponiamo per garantirti tranquillità e offrirti i migliori risultati in modo sicuro.

Share:

Via Modenese, 240

41057 - Spilamberto (Modena)

E-mail

info@studiomilosevic.it

Appuntamenti

Contattaci!
WhatsApp Contattaci su Whatsapp!